Aido

Collegamenti esterni

Associazione Italiana per la Donazione di Organi, tessuti e cellule

Logo
Il logo dell'AIDO

L'Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule (AIDO) è un'associazione di persone che accettano volontariamente di donare i propri organi, tessuti e cellule in caso di morte. L'Associazione ha sede legale e direzione operativa a Roma.

Nacque come Donatori Organi Bergamaschi il 26 febbraio 1973 a Bergamo, come espansione di una realtà all'epoca solo cittadina, fondata per iniziativa di Giorgio Brumat.

All'epoca della fondazione, in Italia era possibile solo il trapianto di rene e l'urgenza delle donazioni era amplificata dalla difficoltà che i nefropatici dovevano affrontare per sottoporsi alla dialisi, unica cura possibile.

Dopo solo quattro anni, AIDO superò i 70.000 iscritti e le 600 sedi comunali, e stipulò un accordo con il Ministero dell'Istruzione per far conoscere l'associazione e i suoi scopi nelle scuole italiane.

Nel 1986 l'allora Presidente della Repubblica Francesco Cossiga conferì all’associazione la medaglia d'oro al merito della sanità pubblica.

Per altre informazioni è possibile visitare la pagina dedicata su aido.it.



Testo prelevato dalla voce Associazione Italiana per la Donazione di Organi presente su Wikipedia, rilasciato sotto la medesima licenza CC-BY-SA.